Lifting del Gluteo! LŽintervento che mancava!

L´intervento che mancava tutto italiano: Così il bisturi rialza per sempre i glutei "crollati" senza lasciare cicatrici! E´ stato risolto uno dei problemi ancora aperti della chirurgia estetica:quello dell´insospettabilità del lifting gluteo. Ora, una tecnica messa a punto dal Dott. Giuseppe Monteleone consente di elevare le natiche cadenti senza che vi rimangano le cicatrici visibili caratteristiche delle "vecchie" operazioni. Il segreto sta in un geniale "nastro" interno che, "accalappiando" i tessuti "crollati", restituisce alla parte la forma che aveva o avrebbe dovuto avere, a 20 anni: cioè, la più naturale possibile. Il bello è che è l´organismo stesso, opportunamente stimolato a a costruire da solo questa bretella. In quanto all´esecuzione dell´intervento, comporta per il paziente sono un impegno da Soft Surgery: ossia anestesia locale e appena una notte di degenza, che in molti casi non è indispensabile. Ecco i particolari della prima operazione “davvero capace di di rissolevare la linea ad ogni età senza lasciare la “coda” di alcun inestetismo, anzi, talvolta correggendo simultaneamente qualche altro problema come la “culotte de cheval”. Una notte in clinica e subito a casa. E tempo un mese sarete già pronte per andare a ballare! Per l´invidia di amiche e colleghe che continueranno a domandarsi come fa quell´abito strech fasciatissimo, per poi approdare, dopo poco tempo su spiagge e piscine senza più imbarazzo! Anzi... Si chiama Lifting gluteo interno e supera tutti i problemi che fin´ora ponevano le tecniche chirurgiche per il sollevamento e il modellamento di questa parte del corpo. Nessuna lunga cicatrice ma soltanto alcuni forellini che poi spariscono, dai risultati stabili, cioè nessuna ricaduta ne vero senzo della parola! Poco traumatico (tutto in anestesia locale) e non snatura la forma originaria casomai la corregge e ringiovanisce. Questo piccolo miracolo non proviene da oltreoceano ma tutto italiano! A Crearlo è stato il Dott. Giuseppe Monteleone, chirurgo estetico e neurochirurgo con una lunga esperienza in chirurgia ricostruttiva, molisano di nascita. “Non è un mistero”, esordisce il Dott Monteleone che quello del lifting del gluteo, ossia dell´intervento mirato a risollevare le natiche basse a causa di una lassità dei tessuti di sostegno cutanei e sottocutanei, eventualmente associata a eccesso di adipe,” fosse un problema irrisolto”. La tecnica Pitanguy, ormai un po´ datata, che eliminava due lunette di pelle e grasso lasciava nelle zone inferiore e posteriore del gluteo delle vistose cicatrici che non si potevano nascondere nemmeno con un costume da bagno. E di risultato non del tutto naturale. Varie altre tecniche si sono succedute ma i risultati in termini di durata estetica e cicatrici erano piuttosto deludenti. Estratto dall´articolo/intervista Marco Cassano Per informazioni, approfondimenti e prenotazioni, non esitate a contattare il Dott. Giuseppe Monteleone

Articolo del 25/11/2016

MiaEstetica.it © - P.iva 02869380549