Laser Diodo per depilazione definitiva

Laser al diodo per depilazione definitiva e progressiva Salve a tutti, oggi parleremo di un grande cambiamento della medicina estetica in contrapposizione con i centri estetici partendo dalla differenza esistente tra laser e la vecchia luce pulsata. Con la luce pulsata si prende soltanto il pelo nero o castano, mentre quello biondo, rosso o bianco non sono oggetto di trattamento, cosa che invece non succede con il diodo che riesce ad eliminare peli di qualsiasi colore in quanto non colpisce il pigmento ma i vasi sanguigni che danno nutrimento al pelo. L’unico vantaggio della luce pulsata è sicuramente il prezzo più basso, ma il diodo ha sicuramente più vantaggi come la velocità per il raggiungimento dei risultati che sono anche più duraturi e l’eliminazione di qualsiasi pelo. Ora invece vediamo le differenze tra il diodo del centro estetico e il diodo medicale. Il diodo del centro estetico è meno potente, mentre quello da me utilizzato ha una potenza di 800 watt, pertanto potete capire da soli che avendo più potenza il pelo viene eliminato prima e, venendo raffreddato a -3°, è più confortevole per i pazienti. Pertanto le complicazioni sono pari a zero e qualora ce ne fossero, sono facilmente risolvibili da parte del medico professionista. In conclusione il diodo laser per depilazione di tipo medico risolve per sempre il problema dei peli (ascelle e inguine per le donne e schiena e braccia per gli uomini) facendovi dire ufficialmente addio a rasoio e cerette. Dimenticavo… il diodo si può usare in qualsiasi periodo dell’anno, una seduta al mese ed è adatto a tutti i tipi di pelle. Dr Andrea Menichelli Medico estetico, nutrizionista, tricologo Consigliere TME - Tutela Medici Estetici

Articolo del 17/10/2018

MiaEstetica.it © - P.iva 02869380549